Tag Archives: IIS

Guida ad IIS Express in formato PDF

Adesso che è stato rilasciato assieme a WebMatrix e che a breve l’integrazione con Visual Studio 2010 sarà completa con il rilascio del Service Pack 1 ho scritto una piccola guida ad IIS Express.

La guida copre un po’ tutti gli aspetti del nuovo web server.

Si parte da una introduzione su cos’è IIS Express e sulle sue differenze rispetto a Cassini e a IIS.

La guida poi esamina l’installazione, configurazione ed esecuzione e comprende in dettaglio l’integrazione con Visual Studio 2010 e 2008.

SOMMARIO

  1. Cos’è IIS express
  2. Confronto tra IIS, Cassini e IIS Express
  3. Installazione
  4. Piattaforme supportate
  5. Esecuzione di IIS Express
    1. Esecuzione di IIS Express dalla command line
    2. Esecuzione tramite WebMatrix
  6. Gestire siti con IIS Express
  7. IIS Express dietro le quinte
    1. Il file applicationHost.config
    2. La sezione <applicationPools>
    3. La sezione <sites>
  8. Windows Process Activation Service
  9. Integrazione con Visual Studio 2010
    1. Configurazione di IIS Express da Visual Studio
    2. Impostare IIS Express come web server di default
  10. Configurare IIS Express con Visual Studio 2008

DOWNLOAD

La guida è in formato PDF (392,11 kb).

Per riceverla gratuitamente nella tua casella di posta elettronica puoi fare una richiesta dalla pagina contatti.

In questo vecchio post potete sinteticamente vedere le differenze tra i tre web server:

Cassini e IIS hanno partorito un figlio: IIS Express

Cassini e IIS hanno partorito un figlio: IIS Express

E’ notizia di oggi sul blog di ScottGu che a breve verrà rilasciato IIS Express in versione beta.

IIS express è LA soluzione definitiva per lo sviluppo ed il testing in locale di siti web e web application.

Lo sviluppo ASP.Net si è sempre basato su due soluzioni:

  • ASP.Net Development Server (meglio noto come Cassini)
  • IIS locale (quindi nelle varie declinazioni 5, 6 o 7 a seconda del sistema operativo client installato)

Entrambe le soluzioni hanno vantaggi e svantaggi e IIS Express raccoglie il meglio dei due prodotti.

Ho provato a raccogliere in una tabella tutte le differenze indicate da ScottGu:
 

Cassini

 IIS

IIS Express

Leggero e veloce green-check-mark

(meno di 10mb di download)

Porte remote Non si mette in ascolto su nessuna porta remota (il che lo fa vedere di buon occhio dai reparti IT)
Non richiede diritti amministrativi Alcuni dipartimenti IT potrebbero non consentire l’installazione di un web server locale
(nè per il setup e tantomeno per il debug)
Richiede setup Non richiede setup  Si riporto testualmente Scott:”…super quick install…”
Funzionalità da web server (SSL, URL Rewriting, Custom Security Settings)
Platform support La versione di IIS dipende dal sistema operativo (quindi 5.1 su XP…) Si installa su tutte le versioni di Windows a partire da XP fornendo quindi a tutti un web server IIS 7.x
Esecuzione Il suo punto di forza è proprio stato il fatto che basta premere F5 da Visual Studio ed è funzionante Si lancia semplicemente tramite il tasto destro sulla cartella che contiene la web application.

E’ già prevista l’integrazione con Visual Studio per poterlo lanciare tramite F5

Installazione side-by-side Si installa side-by-side con Cassini e con IIS
Pipeline Classic e integrated Classic e integrated
Supporto Classic ASP (per gli sfortunati che ancora lo usano…)
Supporto PHP
tramite il modulo FastCGI

tramite il modulo FastCGI
  Note L’ambiente è praticamente uguale a quello di produzione

Se queste sono le premesse, ScottGu dov’è il link per il download???? Lo voglio!!

Tutte le info sul post originale:
http://weblogs.asp.net/scottgu/archive/2010/06/28/introducing-iis-express.aspx

 

I PDF in Firefox e Opera vengono visualizzati come HTML

Un cliente mi ha segnalato il seguente problema: “sul sito il download di documenti in PDF funziona correttamente con Internet Explorer mentre Firefox ed Opera visualizzano una pagina bianca piena di simboli ASCII”.

Il problema era nella configurazione dei MIME Types in IIS 6.

I MIME types indicano al browser come deve essere gestito un file che ricevono da un server, sia esso html, css, jpg, pdf o così via.

A livello di root di IIS è definito un elenco di coppie estensione-MIME type che viene ereditato da tutti i web site definiti in IIS.

 

IIS-Properties
IIS-MIME-Types

A livello di web site o di singola directory è però possibile ridefinire questo elenco per uno o più MIME types ed in questo modo vengono gestiti SOLO i MIME types definiti a livello di sito o directory.

Ed il problema era proprio una errata ridefinizione dei MIME type nel sito in questione. In particolare era stato definito il tipo più generico “.*” come MIME “text/html”. In questo modo tutti i file venivano trattati come se fossero dei file HTML.

A questo punto mi sono chiesto perchè il tutto funzionasse con IE ma non con Opera e Firefox. La riposta è nel fatto che i browser che si basano su Gecko utilizzano rigidamente il MIME type per decidere come gestire il file che ricevono e quindi in questo caso visualizzavano il pdf come se si trattasse di un file HTML.
Lo stesso non accade invece in Internet Explorer che cerca di “indovinare” il MIME type in base al file ricevuto e quindi in questo caso mostrava correttamente il PDF.

Per ulteriori informazioni: