Tag Archives: blogengine

Rilasciata la versione 1.3 di BlogEngine

E' stata rilasciata la versione 1.3 di BlogEngine.

Le principali novità riguardano:

  • Estensione del sistema autori/ruoli (utenti/ruoli/amministratori)
  • Rendering del blog ottimizzato per i dispositivi mobili
  • Possibilità di commentare anche le pagine e non solo i post
  • La form per l'inserimento dei commenti è stata modificata
  • E' possibile modificare i commenti 
  • Reso universale il SQL factory provider (supporta tutti i db T-SQL DB)
  • Widget plug-in framework
  • Profile provider
  • Supporto più completo a Windows Live Writer
  • Le pagine nella sezione di amministrazione sono diventate gerarchiche

Maggiori dettagli sul sito http://dotnetblogengine.net.

BlogEngine, subText o WordPress?

Ho deciso che era ora di cambiare motore di blog in quanto quello di DotNetNuke è troppo limitato ed i rilasci di nuove versioni non sono frequenti.

La scelta si è ristretta a tre pretendenti:

  • [W:WordPress]
  • BlogEngine 1.2
  • subText

WordPress è un ottimo prodotto, supportato e dispone di molti plugin ma l’ho subito scartato per un motivo: è scritto in php. Dopo aver lavorato per anni con un linguaggio di scripting simile (ASP) ed essere poi passato ad un linguaggio ad oggetti con tutto quello che ne consegue non ritengo costruttivo fare un passo indietro di questa portata. Inoltre scegliere un motore di blog in ASP.net mi offre maggiori possibilità di personalizzazione e di integrazione con tutto il mondo Microsoft.

BlogEngineLogo

A questo punto tra i due blog restanti su piattaforma ASP.net la mia scelta è ricaduta su BlogEngine 1.2 in quanto utilizza al meglio tutte le ultime tecnologie:

  1. è interamento scritto in C# 2.0
  2. utilizza le pagine master quindi i temi sono facilmente installabili e modificabili
  3. è multilingua tramite i file di risorse
  4. è facilissimo impostare la sitemap per google ed installare i servizi Google Analytics semplicemente inserendo lo script dall’area di amministrazione
  5. ha il concetto di “Post collegati”: per ogni post BE determina quali sono possibili post di interesse legati a quello corrente
  6. sfrutta massicciamente AJAX e quindi il refresh delle pagine è limitato solo alle sezioni che richiedono una modifica rendendo molto piacevole la user experience (molto carino il live preview per l’inserimento dei commenti)
  7. integra un sistema per impedire l’inserimento automatico dei commenti da parte di bot senza utilizzare l’antipatico CAPTCHA
  8. sfrutta il caching di ASP.net quindi il download delle pagine è velocissimo ed il server è poco impegnato
  9. importa/esporta l’intero contenuto del blog in formato BlogML
  10. autosaving del post dopo qualche minuto di modifica
  11. possibilità di gestire il blog tramite Windows Live Writer e Office 2007
  12. slug per la definizione del nome della pagina: il nome della pagina viene determinato automaticamente a partire dal titolo del post e ne risulta poi indipendente
  13. tag cloud
  14. è multi-autore
  15. i commenti possono essere moderati
  16. è possibile inserire pagine statiche
  17. e altro ancora che non ho scoperto/utilizzato ….

La caratteristica sicuramente più interessante è pero questa: a default il blog non utilizza SQL Server ma salva tutte le informazioni (utenti, post, impostazioni) in XML.
In questo modo è possibile installare il blog anche su hosting molto limitati che non dispongono di database o comunque in tutti i casi in cui si vuole risparmiare il canone relativo a SQL Server. E’ sufficiente disporre dei diritti di scrittura nella cartella App_Data del progetto.

Inoltre trovo eccezionale il motore di gestione della pagina 404: se si inserisce un’url non corretta BlogEngine propone i post che potrebbero in qualche modo corrispondere all’url errata.

Soffre ancora di qualche problema di gioventù, ad esempio

  • problema relativo alla data nella modifica di un post: se si imposta la lingua italiana, l’ora del post non viene correttamente formatta richiedendo l’inserimento dei “:” ad ogni modifica
  • se si modifica un post e si cerca di inserirne uno nuovo viene ancora riportato il testo del precedente post.

Si tratta comunque di problemi ridicoli in confronto alla qualità del prodotto, facilmente sistemabili e presenti solo nell’area di amministrazione, e che non pregiudicano minimamente il funzionamento pubblico del blog.

Inoltre non è multi blog: si tratta di una scelta progettuale per mantenerlo snello e facile da utilizzare (per ora, ma nella roadmap se ne parla già).

Il progetto è hostato su CodePlex: http://www.codeplex.com/blogengine/.

Il sito ufficiale è raggiungibile su http://dotnetblogengine.net/ mentre alla pagina http://dotnetblogengine.net/page.aspx?id=bfd50c26-b406-4044-b861-032dfe5caba6 è presente un elenco completo di tutte le caratteristiche.